22/03/2015: Informazione e prevenzione sull'ictus alla fiera di S. Giuseppe

Prosegue l'iniziativa “Time is brain”, dedicata alla prevenzione e al riconoscimento precoce dell'ictus.

Time is brain"Time is brain", letteralmente “il tempo è cervello”, è uno dei dogmi del trattamento extra- ed intra-ospedaliero dell’ictus, che sottolinea come la rapidità d'azione sia fondamentale nelle emergenze neurologiche. “Time is brain” è diventato anche il motto di un progetto ideato e organizzato dai volontari della Croce Bianca di Cernusco sul Naviglio, che ha come obiettivo quello di rendere la popolazione della nostra Città consapevole di cosa sia un ictus, di quali siano le scelte di vita idonee a ridurne il rischio e di quanto sia semplice e importante riconoscerne i sintomi precoci e attivare immediatamente il sistema di emergenza.

In occasione della fiera, i volontari della Sezione allestiranno un punto d'informazione sull'ictus (in cui tutti gli interessati potranno scoprire cos'è l'ictus, come si può prevenire, come si riconosce e come si cura) presso il quale sarà anche possibile individuare con apposite misurazioni alcuni dei fattori di rischio di questa malattia: ipertensione, fibrillazione atriale, iperglicemia. Uno specialista neurologo sarà presente allo stand per dare indicazioni a coloro che presenteranno parametri fuori dalla norma. Lo scorso anno, la prima edizione di questo evento è stata accolta con entusiasmo dai cernuschesi ed è stata l'occasione per effettuare oltre 700 misurazioni.

L’evento sarà svolto con il patrocinio di AREU - Regione Lombardia e la collaborazione del Lions Club di Cernusco sul Naviglio, dell’associazione ALICe Italia ONLUS. La partecipazione è gratuita, vi aspettiamo numerosi!

 

D. Cucchi

Novembre 2014: il valore dell'educazione

Alla mente dei più, il nome “Croce Bianca” richiama immediatamente il soccorso in ambulanza prestato in caso di malori ed incidenti ed i gesti di assistenza nei confronti di chi è in difficoltà per motivi sanitari. La Croce Bianca ha però anche un’altra missione importante, quella di prevenire le situazioni appena citate o il loro aggravarsi educando i cittadini alla tutela della propria salute ed insegnando come comportarsi nelle situazioni di emergenza.
In quest’ottica occupa un posto di rilievo nel palinsesto formativo della nostra Sezione il corso che annualmente viene offerto alle quinte dell’ITSOS M. Curie, dedicato ad illustrare agli oltre 250 studenti gli effetti delle sostanze stupefacenti ed a mostrar loro come intervenire in caso di incidenti stradali e di arresto cardiocircolatorio.

Leggi tutto...

“Time is brain”: la Croce Bianca in prima linea contro l’ictus.

Per la seconda edizione dell’evento “Ictus: prevenzione e riconoscimento precoce” la sala conferenze Fatebenefratelli di Cernusco sul Naviglio ha accolto giovedì sera quasi 200 partecipanti. L’iniziativa, che per la sua apertura a tutta la cittadinanza rappresenta un’avanguardia nel suo genere in Italia, ha ricevuto il patrocinio di AREU/Regione Lombardia e del Comune di Cernusco sul Naviglio.

Nella prima parte della conferenza due giovani medici volontari in Croce Bianca, Davide Cucchi, coordinatore del progetto, e Giacomo Trevisan, hanno illustrato con linguaggio accessibile ed esempi concreti che cos’è l’ictus, quali sono le sue cause e come sia possibile prevenirlo, sottolineando il ruolo che ciascun cittadino può rivestire nella lotta a questa malattia. Di grande importanza è stata la sezione dedicata al riconoscimento precoce dell’ictus, nella quale sono stati mostrati alcuni semplici gesti che permettono di riconoscerne la comparsa.

GALLERIA FOTOGRAFICA COMPLETA

Leggi tutto...

Grande successo per "Time is brain": grazie a tutti i partecipanti

Grazie mille ai quasi duecento partecipanti e a tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione di questo evento! 

L’incontro vi è piaciuto? Come possiamo migliorare le prossime edizioni? La vostra opinione è importante, fatecela sapere compilando il breve questionario al linkhttps://docs.google.com/forms/d/1ZUF6OOluJ0-Vt-tyljqfrU6LJ9LtPnHvoANDNUi9Eeo/viewform?c=0&w=1
Grazie a tutti!

Time is brain

 

14-15/11/2014: Corso di BLS-D per operatori laici (quarta edizione).

Defibrillatori, oltre 30 iscritti al primo corso aperto a tutta la cittadinanza!

DAEVenerdì sera e sabato mattina si è svolta l'ultima replica dell'anno del corso “Questioni di Cuore: certificazione di operatori BLS-D laici”, evento gratuito per abilitare cittadini non professionisti all'utilizzo dei defibrillatori semiautomatici. Quest'ultima edizione è stata aperta, per la prima volta a Cernusco, a tutta la cittadinanza, non soltanto alle Associazioni già dotate di defibrillatori.

Questo perché in caso di arresto cardiaco i soccorritori che intervengono durante i primi minuti giocano un ruolo determinante per la sopravvivenza del paziente e crediamo sia utile trasmettere a quante più persone possibili le conoscenze per farlo al meglio. L'apporto tempestivo di un intervento appropriato è infatti premessa fondamentale per interventi di soccorso avanzato che possono salvare la vita del paziente senza lasciargli danni permanenti.

D. Cucchi

 

14-15/11/2014: Corso di BLS-D per operatori laici (quarta edizione)

BLSD LaicoLa Croce Bianca continua la formazione di operatori BLS-D laici!

Dopo la donazione al Comune di un defibrillatore, stasera il primo corso di formazione aperto a tutta la cittadinanza e non soltanto ai membri delle associazioni già dotate di questo strumento.

Per ulteriori informazioni e pre-iscrizioni ai prossimi corsi (2015): Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.