16-17/05/2014: Corso di BLS-D per operatori laici (seconda edizione)

Prosegue il progetto “Questioni di Cuore”. Prossima iniziativa: insegnare ai Cernuschesi ad usare i defibrillatori!

questioni di cuoreL’arresto cardiaco è una malattia che colpisce ogni anno oltre 60000 persone in Italia e 400000 in Europa, provocando migliaia di decessi ogni giorno. Nell’arresto cardiaco i primi minuti sono determinanti per la sopravvivenza del paziente, che dipende dall’apporto tempestivo di un intervento appropriato; questo intervento consiste in due azioni, la rianimazione cardiopolmonare, costituita dal ritmico alternarsi di massaggio cardiaco e ventilazione assistita, e la defibrillazione, ossia la somministrazione di una “scossa” elettrica che può servire a ripristinare il corretto ritmo cardiaco nel 75% dei casi di arresto cardiaco. La sequenza di questi gesti è identificata con l’acronimo inglese BLS-D (Basic Life Support & Defibrillation).
questioni di cuoreVenerdì 16 e sabato 17 maggio la Croce Bianca di Cernusco riproporrà gratuitamente ai soci e ai dirigenti di alcune Associazioni Cernuschesi un corso per imparare ad utilizzare il defibrillatore semiautomatico esterno (DAE). Nelle due giornate saranno spiegati i principi della rianimazione e sarà lasciato ampio spazio alle prove pratiche, nelle quali i futuri operatori DAE si potranno esercitare su manichini nelle manovre salvavita. A conclusione del corso un esame attesterà l’idoneità dei candidati a ricevere una certificazione con validità nazionale.
Il corso sarà ripetuto altre due volte durante l’anno, in modo da dare la offrire la possibilità di padroneggiare questo importantissimo strumento ad un ampio numero di persone.

08/05/2014: Corso gratuito di primo soccorso "In emergenza, fai la cosa giusta!" Seconda edizione

Sono aperte le iscrizioni - compila il form disponibile a questo link oppure scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

“In emergenza, fai la cosa giusta!” è un corso gratuito di primo soccorso sul tema del primo intervento in caso di malori ed incidenti. É composto da quattro incontri frontali ed una serata di esercitazioni pratiche ed è diretto all’intera popolazione cernuschese.

Il corso si propone di illustrare, con un linguaggio semplice ed accessibile a tutti, i segni ed i sintomi delle piú comuni malattie del cuore, dei polmoni e del sistema nervoso, ed i gesti da compiere in caso ci si trovasse a dover soccorrere pazienti incoscienti o vittime di traumi.

Leggi tutto...

23/03/2014: Fiera di San Giuseppe

La Croce Bianca in piazza Matteotti per la promozione della salute: grande successo per il punto d’informazione sull’ictus e per le postazioni dedicate alla rianimazione cardiopolmonare!

Alla fiera di San Giuseppe non solo per divertirsi, ma anche per arricchire le proprie conoscenze sulla salute: per tutta la giornata di domenica la piazza centrale della Città è stata animata da due importanti iniziative di divulgazione e sensibilizzazione, che hanno riscosso vivo apprezzamento da parte del pubblico.

GALLERIA COMPLETA

La prima è stata dedicata all’ictus, una malattia grave e frequente, il cui fardello può però essere alleggerito con un’adeguata informazione della cittadinanza. Con le giuste strategie di prevenzione si potrebbe infatti evitare l’80% dei casi di ictus e con un immediato intervento dei soccorsi, reso possibile dal riconoscimento precoce da parte di chi assiste all’evento, sarebbe possibile dare accesso alle cure migliori a un maggior numero di pazienti.

Leggi tutto...

1-6/03/2014: Prevenzione e primo intervento nelle urgenze pediatriche

Superate ormai le cinque edizioni, il corso  “Prevenzione e primo intervento nelle urgenze pediatriche” è diventato un appuntamento fisso nel programma culturale della Città di Cernusco sul Naviglio. Questo corso, rivolto a genitori, nonni, babysitter, educatori di asili e oratori e a tutte le figure che sono spesso in contatto con i più piccoli ha lo scopo di far conoscere le più frequenti situazioni di emergenza e insegnare a tutti come intervenire in modo corretto e tempestivo quando è necessario.
Sabato 1 marzo due giovani volontari della nostra Sezione hanno illustrato in una lezione frontale le caratteristiche che differenziano i bambini dagli adulti e alcune delle situazioni che più spesso mettono i genitori in difficoltà, come le ustioni, le allergie, le emergenze neurologiche e i traumi; nell’ultima parte della serata sono stati trattati in modo approfondito l’ostruzione delle vie aeree e l’arresto cardiocircolatorio; questi che sono stati il tema dell’incontro pratico di giovedì 6 marzo, durante il quale gli oltre 40 partecipanti, divisi in piccoli gruppi, hanno potuto provare su manichini a misura di bambino le manovre di rianimazione e di disostruzione delle vie aeree.

Le mamme e papà presenti sono stati entusiasti dei due incontri, che hanno offerto loro la possibilità di sottoporre ai volontari numerose domande ed esporre  dubbi e curiosità sulla salute dei bambini. Per il pubblico è stata inoltre l’occasione per provare importanti manovre salvavita e portare a casa uno dei libretti divulgativi di “Lupetto” e “Whitty”, realizzati dalle sezioni di Cernusco e Carugate della Croce Bianca, che spiegano in linguaggio semplice e con illustrazioni accattivanti come prevenire e trattare infortuni e incidenti nei più piccoli.
Si ringrazia Comune di Cernusco sul Naviglio per il Patrocinio all’iniziativa ed il supporto organizzativo ed il nido “Bolle si Sapone” per la concessione delle sale in cui si è svolto il corso.

 

I. Baldisserotto, D. Cucchi

23/03/2014: Alla fiera di S. Giuseppe, festeggia la tua salute con la Croce Bianca

san giuseppe time is brain questioni di cuore

Domenica 23 marzo, in occasione della fiera di San Giuseppe, la Croce Bianca di Cernusco vi aspetta in piazza Matteotti con due interessanti iniziative dedicate alla promozione della salute.


La prima sarà incentrata sull’ictus, una malattia grave e frequente il cui fardello può essere ridotto grazie alla prevenzione ed al riconoscimento precoce: in collaborazione con il Lions Club di Cernusco sul Naviglio e l’associazione A.L.I.Ce Italia ONLUS, al centro alla piazza sarà allestito un “punto informativo” presso il quale professionisti del settore e volontari delle tre associazioni forniranno spiegazioni sui modi per ridurre il rischio di avere un ictus e sui semplici trucchi per riconoscere tempestivamente questa situazione spesso sottovalutata. Inoltre cercheremo di sensibilizzare la popolazione sul tema attraverso la compilazione di un questionario e l’esecuzione di alcuni semplici esami di screening, che permetteranno anche di individuare precocemente eventuali situazioni a rischio.
La seconda iniziativa avrà come obiettivo quello di mostrare e far provare ai cittadini cernuschesi le manovre di rianimazione cardiopolmonare: secondo un modello già collaudato con successo lo scorso anno, in una postazione appositamente attrezzata si alterneranno durante tutta la giornata momenti di spiegazione e dimostrazione del Basic Life Support e intervalli in cui ai passanti sarà offerta la possibilità di sperimentare sui manichini, affiancati e guidati dai volontari della nostra sezione, il massaggio cardiaco e la respirazione bocca a bocca.
Entrambi gli eventi sono gratuiti e aperti a tutti, grandi e piccini, esperti in materia e semplici curiosi.
Vi aspettiamo numerosi!

23/03/2014: Alla fiera di S. Giuseppe, festeggia la tua salute con la Croce Bianca!

san giuseppe time is brain questioni di cuore

Domenica 23 marzo, in occasione della fiera di San Giuseppe, la Croce Bianca di Cernusco vi aspetta in piazza Matteotti con due interessanti iniziative dedicate alla promozione della salute.


La prima sarà incentrata sull’ictus, una malattia grave e frequente il cui fardello può essere ridotto grazie alla prevenzione ed al riconoscimento precoce: in collaborazione con il Lions Club di Cernusco sul Naviglio e l’associazione A.L.I.Ce Italia ONLUS, al centro alla piazza sarà allestito un “punto informativo” presso il quale professionisti del settore e volontari delle tre associazioni forniranno spiegazioni sui modi per ridurre il rischio di avere un ictus e sui semplici trucchi per riconoscere tempestivamente questa situazione spesso sottovalutata. Inoltre cercheremo di sensibilizzare la popolazione sul tema attraverso la compilazione di un questionario e l’esecuzione di alcuni semplici esami di screening, che permetteranno anche di individuare precocemente eventuali situazioni a rischio.
La seconda iniziativa avrà come obiettivo quello di mostrare e far provare ai cittadini cernuschesi le manovre di rianimazione cardiopolmonare: secondo un modello già collaudato con successo lo scorso anno, in una postazione appositamente attrezzata si alterneranno durante tutta la giornata momenti di spiegazione e dimostrazione del Basic Life Support e intervalli in cui ai passanti sarà offerta la possibilità di sperimentare sui manichini, affiancati e guidati dai volontari della nostra sezione, il massaggio cardiaco e la respirazione bocca a bocca.
Entrambi gli eventi sono gratuiti e aperti a tutti, grandi e piccini, esperti in materia e semplici curiosi.
Vi aspettiamo numerosi!