21-22/02/2014: Corso di BLS-D per operatori laici

Prosegue il progetto “Questioni di Cuore”. Prossima iniziativa: insegnare ai Cernuschesi ad usare i defibrillatori!

questioni di cuoreL’arresto cardiaco è una malattia che colpisce ogni anno oltre 60000 persone in Italia e 400000 in Europa, provocando migliaia di decessi ogni giorno. Nell’arresto cardiaco i primi minuti sono determinanti per la sopravvivenza del paziente, che dipende dall’apporto tempestivo di un intervento appropriato; questo intervento consiste in due azioni, la rianimazione cardiopolmonare, costituita dal ritmico alternarsi di massaggio cardiaco e ventilazione assistita, e la defibrillazione, ossia la somministrazione di una “scossa” elettrica che può servire a ripristinare il corretto ritmo cardiaco nel 75% dei casi di arresto cardiaco. La sequenza di questi gesti è identificata con l’acronimo inglese BLS-D (Basic Life Support & Defibrillation).
questioni di cuoreVenerdì 21 e sabato 22 febbraio la Croce Bianca di Cernusco offrirà gratuitamente ai soci e ai dirigenti di alcune Associazioni Cernuschesi un corso per imparare ad utilizzare il defibrillatore semiautomatico esterno (DAE). Nelle due giornate saranno spiegati i principi della rianimazione e sarà lasciato ampio spazio alle prove pratiche, nelle quali i futuri operatori DAE si potranno esercitare su manichini nelle manovre salvavita. A conclusione del corso un esame attesterà l’idoneità dei candidati a ricevere una certificazione con validità nazionale.
Il corso sarà ripetuto altre tre volte durante l’anno, in modo da dare la offrire la possibilità di padroneggiare questo importantissimo strumento ad un ampio numero di persone.