22/03/2015: Fiera di San Giuseppe

Time is brain

Promozione della salute in piazza Gavazzipunto d’informazione e sensibilizzazione sull’ictus e dimostrazioni di rianimazione cardiopolmonare!

La fiera di San Giuseppe non è solo unoccasione per divertirsi, ma anche per divulgare informazioni utili per la tutela della salute. La nostra Sezione ha replicato il successo dell'anno scorso con due importanti iniziative di sensibilizzazione su ictus e arresto cardiaco.

GALLERIA COMPLETA

Lictus è una malattia grave e frequente, il cui fardello può però essere alleggerito con un’adeguata informazione della cittadinanza. Con le giuste strategie di prevenzione si potrebbe infatti evitare l’80% dei casi di ictus e con un immediato intervento dei soccorsi, reso possibile dal riconoscimento precoce da parte di chi assiste all’evento, sarebbe possibile dare accesso alle cure migliori a un maggior numero di pazienti.


Per questo motivo abbiamo deciso di allestire, con il supporto del Lions Club di Cernusco s/N e di A.L.I.Ce. Italia, un punto di sensibilizzazione presso il quale i passanti hanno potuto ricevere informazioni sulla malattia e sui suoi sintomi ed effettuare gratuitamente una valutazione della glicemia, della pressione arteriosa e del ritmo cardiaco alla ricerca di un’eventuale fibrillazione atriale. Le alterazioni di questi tre parametri aumentano in modo importante il rischio di avere un ictus, ma, se individuate precocemente, possono essere trattate con efficacia e risolte. In questo senso, il successo della campagna di domenica è stato testimoniato non solo dagli oltre 500 test eseguiti durante la giornata, ma anche dall’aver individuato alcune di queste pericolose situazioni, che sono state immediatamente sottoposte all’attenzione di medici presenti nello stand.

Sempre in piazza Gavazzi, accanto al gazebo destinato alla prevenzione dell’ictus, la Croce Bianca ha riproposto l’ormai collaudata ed apprezzata postazione con dimostrazioni e prove pratiche di Basic Life Support, attività diventata negli ultimi tre anni un appuntamento fisso nel palinsesto delle feste di paese. I volontari della Sezione hanno spiegato e mostrato a più riprese sui manichini come comportarsi in caso di arresto cardiocircolatorio, un’emergenza nella quale la rianimazione precoce, effettuata dai testimoni dell’evento prima ancora dell’arrivo dei soccorsi, gioca un ruolo fondamentale per la sopravvivenza del paziente. La giornata di fiera è infine stata l’occasione per promuovere la campagna di autofinanziamento Amici Croce Bianca e per presentare il prossimo corso di primo soccorso aperto alla cittadinanza, che inizierà il 21 aprile.

 

Si ringraziano il Comune di Cernusco sul Naviglio e AREU Lombardia per il patrocinio concesso all’evento, Lions Club Cernusco sul Naviglio e A.L.I.Ce. Italia ONLUS per il supporto logistico e organizzativo, l’Amministrazione Comunale e la Polizia Locale di Cernusco sul Naviglio per l’autorizzazione ad occupare lo spazio espositivo, COLPHARMA s.r.l. e oratorio SACER per la concessione di alcune delle attrezzature utilizzate durante l’evento.

 

D. Cucchi

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive